Mostre

L’istituto ha svolto nel corso degli anni diversi progetti di ricerca che hanno portato alla realizzazione di alcune mostre iconografiche ed esplicative su varie tematiche: i viaggi di deportazione verso i campi di concentramento nazisti; i bombardamenti aerei di Pistoia durante la seconda guerra mondiale; il patrimonio artistico pistoiese nel corso della Seconda guerra mondiale; la città nel corso della Prima guerra mondiale; i disegni e le poesie dal lager di Terezin; la guerra di Libia nelle fotografie di Notarlo Berti; la guerra di Etiopia attraverso le immagini dell’infermiere Niccolai; la nascita delle democrazie post-bellica nei comuni della provincia.

Le mostre sono liberamente consultabili in sede.

 


La città in guerra. Cittadini e profughi a Pistoia dal 1915 al 1918” curata nel 2017 dall’Istituto storico della Resistenza di Pistoia e dall’Associazione Storia e Città


Tesori in guerra. L’arte di Pistoia tra salvezza e distruzione” curata nel 2017 da Alessia Cecconi e Matteo Grasso

 


In viaggio. La deportazione nei lager” curata nel 2017 da Sara Valentina Di Palma, Stefano Bartolini, Daniele Coen e Matteo Grasso

 


Cupe Vampe, la guerra aerea e la memoria dei bombardamenti” curata nel 2014 dai ricercatori dell’Istituto Storico della Resistenza di Pistoia